Logo

85% HR impegnati nella tutela del benessere dei dipendenti

19 December 2019

Ben l’87% dei responsabili delle risorse umane (Hr) in Europa è impegnato in azioni di tutela della salute e del benessere dei dipendenti: il 41% per assicurare adeguati periodi di ferie e assenze per malattia, il 38% per ridurre l’orario di lavoro e il 35% per favorire l’ingaggio tra dipendenti e  management.
Lo stabilisce la ricerca Littler’s Executive Employer Survey condotta dallo studio legale Littler su un campione di Hr in Europa, che evidenzia inoltre come siano in aumento le patologie sul posto di lavoro legate a disturbi d’ansia, annoverati a pieno titolo nel Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, il Dsm 5.
Le cause, secondo il report, sono da ricercare nel progressivo invecchiamento della forza lavoro e, di contro, nella rapida evoluzione dei modelli di business e delle tecnologie in un mercato che richiede performance sempre più incisive.
Per i nostri clienti, in una casistica che comprende sia le grandi aziende che le Pmi, abbiamo scelto Workflow Presenze e Piano ferie, la soluzione Zucchetti che consente a collaboratori e dipendenti, con un semplice collegamento ad Internet, di inserire le richieste che i responsabili possono valutare: in caso di esito positivo, i giustificativi vengono automaticamente acquisiti dal software di gestione delle presenze.   
Contattaci per saperne di più!